Visitare Messina: luoghi ed eventi da non perdere
25 Giugno 2019
Taormina in un giorno: 6 luoghi da vedere
19 Luglio 2019

Cosa non puoi perderti a Sharm el-Sheikh: info e consigli utili

Il luogo in cui mare e deserto si incontrano, ma soprattutto  il luogo in cui la natura si incontra con la modernità dei suoi hotel e centri commerciali.  Sharm el Sheikh è la località che regala la seconda barriera corallina piu’ bella al mondo. Nata negli anni ottanta,  grazie alla volontà del governo Egiziano e di alcuni imprenditori europei,  i quali decisero di investire  sulle località del mar rosso tra cui Sharm el Sheikh che in origine era nota come un paese di pescatori. Adesso vi parlerò di cosa non puoi perderti a Sharm el-Sheikh, attraverso 6 luoghi da vedere assolutamente.


Cosa non puoi perderti a Sharm el-Sheikh: info e consigli utili

Parco Nazionale di RAS Mohammed

Natura e sport

Situato all’estremo sud della penisola del Sinai, a circa 20 km da Sharm, vi è la riserva naturale e parco naturale di Ras Mohamed. Nato nel 1983 al fine di salvaguardare l’ambiente paesaggistico e evitare una cementificazione selvaggia. Il parco si estende su una superficie di circa 480 km quadrati ed è costituito da un  mix di dune di sabbia, oasi (lago magico), e sculture (porte di Allah). Di particolare fascino è soprattutto la parte marina. Luogo stupendo per fare snorkeling e immersione subacquee in particolare per  ammirare le immensità di coralli e pesci che la affollano.


Villaggi Beduini

La vera essenza del posto

 Vi saranno delle località in cui  potrete visitare i villaggi Beduini. Di particolare interesse saranno  soprattutto le loro storie, i loro racconti e le loro abitudini di vita . Un popolo che, giorno dopo giorno riesce a sopravvivere alle difficoltà e intemperie del deserto.


Isola di Tiran

Snorkeling nella barriera corallina

Chiunque volesse fare una bella escursione in barca o fosse appassionato dello snorkeling e delle immersioni subacquee, non può fare a meno di andare all’isola di Tiran. Un’isola stupenda, circondata da ben quattro barriere coralline, ove si potranno ammirare tartarughe, coralli e innumerevoli pesci ( pesce palla, pesce sergente maggiore).


Naama Bay

Nightlife e vita mondana

Naama Bay  rappresenta il quartiere moderno e commerciale di Sharm El Sheikh. I suoi viali rappresentano il luogo della nightlife grazie ai tanti locali presenti. Tra le vie principali di Nama Bay, vi sono soprattutto prestigiosi locali internazionali come: l’Hard Rock Cafè, Pacha e il Buddha bar. Di particolare fascino sono i locali presenti sul viale principale, ove tra il sorseggiare un cocktail e fumare un narghilè, si potrà assistere alle esibizioni di ballerine della danza del ventre, incantatori di serpenti e artisti esibizionisti.


Sharm vecchia e l’Old Market

Sapori e colori d’Egitto

Lontana dal caos e dalla nightlife di Nama Bay, passeggiare per Sharm vecchia, significherà soprattutto immergersi tra i colori, le spezie e i profumi dell’ Egitto. I prezzi dei souvenir e di altri oggetti sono molto più economici rispetto a Naama Bay. Ricordatevi di contrattare durante l’acquisto dei souvenir, una consuetudine molto importante nei paesi arabi , soprattutto in Egitto.


Soho Square

Las Vegas d’Oriente

Località mondana, denominata “Las Vegas dell’oriente”, Soho Square rappresenta un centro commerciale all’aperto pieno di negozietti, bar e locali di tendenza. Di particolare interesse è la fontana danzante, dove la sera si possono ammirare i ripetuti giochi d’acqua accompagnati da musiche di sottofondo.


In conclusione ,spero di esservi stato d’aiuto con questo articolo, per qualsiasi dubbio o suggerimento lasciami un commento o contattami tramite Instagram al profilo Triolotravel88.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »